Filippo Tamburini, principe del gol anche a Rhode Island
MVPTamburiniTutti gli Articoli

Filippo Tamburini, principe del gol anche a Rhode Island

By 21 Ottobre 2019 No Comments
Filippo Tamburini, principe del gol anche a Rhode Island

Filippo Tamburini trascina i suoi Rams in vetta alla classifica

Filippo Tamburini ha ripreso la sua campagna d’America, cominciata con squilli di tromba nell’anno da rookie e proseguita con una seconda stagione in chiaroscuro. A Rhode Island, però, l’attaccante classe ’96 pare aver ritrovato il tocco magico che aveva caratterizzato la sua prima stagione negli States, e con la maglia dei Rams sta vivendo l’annata della definitiva maturità calcistica nel campionato universitario a stelle e strisce. Arrivato in estate dopo i primi anni trascorsi a Canisius College, Tamburini è tornato ad essere trascinatore lasciandosi alle spalle un 2018 complicato a livello personale e di squadra. Filippo ha sposato la causa dei Rams, scegliendo l’ateneo con sede a Kingston in una rosa di quattro offerte importanti ricevute una volta manifestata l’intenzione di trasferirsi altrove. Una decisione che sembra azzeccata, a giudicare dalla piega positiva che sta prendendo la stagione del ragazzo nativo di Rimini.

Tamburini ha infatti ritrovato la sua caratteristica vena realizzativa, per un fatturato che racconta di sei reti messe a segno nelle quattordici gare disputate agli ordini di coach Elliott, che da ex attaccante sa come valorizzare le doti del romagnolo. L’ultimo gol è arrivato nel big match di sabato, quando i Rams hanno affrontato VCU per il primato nella Atlantic 10. Rhode Island si è imposta col risultato di 2-1, e Filippo ha messo a segno il gol del raddoppio che ha lanciato i suoi in vetta alla conference di appartenenza. Dopo i 15 centri in 34 gare con i Golden Griffs di Canisius, Tamburini si sta prendendo il centro del palcoscenico anche in questa nuova esperienza calcistica e accademica, durante la quale sta proseguendo gli studi per conseguire il Major in Business Administration. Una stagione al top sia in campo che sui libri, e che si prepara a entrare nel vivo. Rhode Island mette nel mirino i playoff con legittime ambizioni di approdare alla fase nazionale. Filippo è pronto alla sfida, con l’obiettivo di aggiungere dell’argenteria pesante ai titoli individuali già raccolti nella sua avventura negli States.

WhatsApp chat