NAIA National Championship: Radchenko-gol, De Simone in semifinale
Campionato UniversitarioResocontiTutti gli Articoli

NAIA National Championship: Radchenko-gol, De Simone va in semifinale

By 5 Dicembre 2019 No Comments
NAIA National Championship: Radchenko-gol, De Simone in semifinale

NAIA National Championship: derby e semifinale per De Simone

Emozioni e studenti-atleti di YesWeCollege protagonisti nelle finali nazionali del campionato NAIA, una delle leghe universitarie degli Stati Uniti che si prepara a eleggere la squadra campione d’America 2019. Come vi avevamo raccontato qualche giorno fa, nei National di Irvine, California, tre studenti-atleti di YesWeCollege hanno tenuto alta la bandiera del progetto, scendendo in campo a caccia della gloria con le rispettive squadre. Un sogno che è durato poco per Lorenzo Giaretti, portiere di Baker che si è dovuto arrendere nel terzo turno contro Columbia, testa di serie numero 2 che si è presa un posto in semifinale. Bravo comunque il numero uno dei Wildcats, protagonista di una stagione davvero molto positiva. Andrea De Simone, campione in carica con la sua Central Methodist, e Mikhail Radchenko, alla prima apparizione nel torneo con la sua University of Northwestern Ohio, hanno entrambi superato lo scoglio del terzo turno. Gli Eagles si sono imposti 7-1 ai danni dei Georgia Gwinnett, col terzino ligure che ha messo a segno il quinto gol dei suoi prima di essere costretto a lasciare il campo per un problema fisico. I Racers hanno risposto battendo Rio Grande, in un match portato all’overtime dal colpo di testa del laterale russo, che si è confermato esterno difensivo di assoluto valore.

Le due vittorie hanno aperto le porte al “derby YesWeCollege” nei quarti di finale, giocato ieri notte. Con De Simone ancora ai box, Central Methodist ha comunque imposto la legge dei campioni in carica, imponendosi col risultato di 2-0 ai danni di Radchenko e compagni. Si è quindi chiusa qui una stagione comunque esaltante per Unoh e per Mike, mentre Andrea vola alle semifinali nazionali per il secondo anno di fila, in attesa di capire se potrà scendere nel penultimo atto contro Lindsay Wilson, testa di serie numero 5, in programma per l’una della notte italiana tra venerdì e sabato.

WhatsApp chat